Manutenzioni sui sentieri si parte!

E' stato ufficializzato il Protocollo SAT anti Covid che regola l'attività dei volontari

Chiariti i dubbi interpretativi sulle disposizioni sanitarie disposte dalla Provincia per la fase 2 dell'emergenza Covid, da mercoledì 27 maggio i volontari SAT sono stati finalmente autorizzati a riprendere le attività di controllo e manutenzione dei sentieri. Il Protocollo “anticovid” adottato dalla SAT e rivolto ai propri soci-volontari, è stato inviato a tutte le Sezioni che a loro volta ora devono informare tutti i soci volontari e fare in modo che le regole previste siano rispettate. L’ufficialità sui documenti è arrivata a fine maGGIO, ma la Commissione Sentieri ha provveduto, in tutta ...[Leggi]

ATTENZIONE SUI SENTIERI!

Serve prudenza nella percorrenza dei sentieri alpini, dei sentieri alpini attrezzati e delle vie ferrate.

La SAT informa che a causa delle limitazioni agli spostamenti e alle varie attività  imposte dall'emergenza Coronavirus, non è stato finora possibile effettuare il controllo e la manutenzione dei tracciati alpini affidati alla Associazione,  che viene tradizionalmente svolto nel periodo primaverile.

Si raccomanda quindi prudenza nella percorrenza dei sentieri alpini, dei sentieri alpini attrezzati e delle vie ferrate che possono presentare, come sempre alla conclusione della stagione invernale, tratti ammalorati e non ancora assoggettati a verifica e controllo.

Speciale attenzione deve essere posta nei percorsi lungo i sentieri alpini attrezzati e le vie ferrate che, per ubicazione e difficoltà, risultino particolarmente impegnativi. 

La presente raccomandazione deve intendersi aggiuntiva alle verifiche di percorribilità dei tracciati alpini che ciascun escursionista è tenuto ad effettuare a seguito dei danni causati dalla tempesta Vaia che vede la SAT, unitamente a Provincia, Parchi, Enti forestali, Comuni ed altri, fortemente impegnata nella sistemazione e segnatura dei sentieri ancora inagibili. 

Casa della SAT

La Sede centrale in Via Manci è aperta!

Tutti gli uffici sono raggiungibili telefonicamente a questo numero: 0461.981871

e a questi indirizzi:

E se voglio rinnovare il tesseramento?

Puoi fare un bonico o venire in Sede centrale a Trento dalle 14 alle 18 (da lunedì a giovedì)

Lo sapevi che se il versamento avviene tramite bonifico bancario l’assicurazione scatta dalle ore 24:00 del pagamento?*

La quota sociale può essere pagata anche tramite bonifico bancario. La data di versamento farà fede per la copertura assicurativa.
Si può fare il versamento sul conto corrente della propria Sezione o, se si vuole, su quello della SAT centrale.

Qui sotto riportiamo alcune informazioni di dettaglio.
                         

Dove faccio il versamento?
Puoi farlo sul conto corrente bancario della tua Sezione.
Oppure sul conto corrente bancario della Sede centrale. Se scegli questa opzione questo è l'IBAN: IT52 O035 9901 8000 0000 0094 904 (presso: Cassa Centrale Banca).

Fai attenzione ad un dettaglio importante, indica nella causale:

  • cognome e nome del Socio
  • data di nascita
  • Sezione di appartenenza (o quella dove si desidera essere iscritti).

 

Quanto devo versare?

  • Ecco l’elenco con le varie categorie delle quote sociali per il 2020:
  • 44,00 € per i il Socio ORDINARIO.
  • 60,00 € per i il Socio ORDINARIO ESTERO.
  • 22,00 € per i il Socio ORDINARIO JUNIORES (nati dal 1995 al 2002).
  • 22,00 €. per i il Socio FAMILIARE.
  • 15,00 € per i il Socio GIOVANE (nati dal 2003 compreso).
  • 10,00 € per i il Socio GIOVANE Secondo figlio (se è rinnovato 1 socio ordinario e 1 socio giovane).
  • GRATIS per i il Socio GIOVANE terzo figlio e successivi (se è rinnovato 1 socio ordinario, 1 socio giovane e 1 socio giovane 2° figlio).

 

Vuoi il raddoppio dei massimali dell’assicurazione infortuni?
È possibile richiedere il raddoppio dei massimali dell’assicurazione infortuni (attiva solo in attività sezionale) aggiungendo alla quota sociale altri 3,40 €.

 

Come posso ricevere il bollino?
Hai tre possibilità:

  • Hai fatto il versamento sul conto corrente della Sezione? Quando sarà possibile potrai passare a ritirarlo lì.
  • Oppure: hai fatto il versamento sul conto corrente della Sede centrale? Quando sarà possibile potrai a ritiralo in via Manci 57 a Trento, ti aspettiamo!
  • Vuoi riceverlo direttamente a casa? Aggiungi alla quota associativa totale il costo delle spese postali pari a 1,10 €.

 

Infine: vuoi ricevere a casa il Bollettino SAT?
Se il socio ordinario vuole riceverlo in formato cartaceo a casa alla quota va aggiunto il costo di 1,00 € per le spese postali. Altrimenti può scegliere di ritirare la sua copia presso la Sezione di appartenenza (nel caso scrivicelo: soci@sat.tn.it) o consultarla liberamente sul nostro sito: www.sat.tn.it

 

Qualcosa non è chiaro? - SCRIVICI! 

Manda una email qui: soci@sat.tn.it


* Così riporta la polizza sulle coperture assicurative dei Soci CAI-SAT: “Laddove il pagamento della quota sociale avvenga prima della registrazione sulla piattaforma di tesseramento, la garanzia si intenderà operante dalle ore 24:00 del giorno in cui è stato effettuato il versamento mediante conto corrente postale, vaglia, bonifico bancario, carta di credito o analogo mezzo di pagamento, che preveda una data certa della intera quota sociale in favore della Sezione di appartenenza; in tal caso al momento della denuncia di sinistro sarà necessario allegare copia della ricevuta del versamento, o analoga documentazione in possesso del Socio.”

On line il Bollettino SAT!

Nr. 1/2020

Meteo
Previsione attuale
Le nostre attività
Le sezioni

Seleziona la sezione

Vai alla Sezione
I nostri rifugi

Seleziona il rifugio/bivacco

Vai al rifugio
I nostri sentieri
Spazio Alpino
Biblioteca