Header
Home | News
Le Dolomiti ai giorni nostri

Le Dolomiti ai giorni nostri

Una riflessione sul significato di vivere in/la montagna

 

Giovedì 18 dicembre 2014 ore 20.30

Comano Terme

Fraz. Ponte Arche

Via San Giovanni Bosco

Teatro Casa Don Bosco

(vicino alle Scuole Medie)


Tra il Garda e le Dolomiti: una posizione strategica. I nuovi modelli di sviluppo dei territori montani.

Montagna: divertimento o responsabilità?

Sovraffollamento, responsabilità e sicurezza.

Esiste la montagna sicura?


Tavola rotonda con il prof. Annibale Salsa, Roberto Bombarda e coordinata da Marco Matteotti.


Info: Parisi Fabio 346.3286283


Ghiacciai ieri, oggi ... e domani?

Come stanno i ghiacciai del Trentino?


Venerdì 19 dicembre 2014

Sala Polivalente Centro Civico S. Vigilio ore 20.45

Mattarello - Trento


Incontro organizzato dalla Circoscrizione di Mattarello in collaborazione con la sezione Sat Mattarello. Presenta Stefano Fontana del Comitato Glaciologico Trentino della Sat.

Ingresso libero

Mostra sull’Archivio fotografico della SAT

L’Archivio fotografico della SAT: un patrimonio di 80mila immagini per raccontare le montagne

Trento, Casa della SAT, 12 dicembre 2014 - 24 gennaio 2015

a cura di Daniela Pera, in collaborazione con Biblioteca della Montagna-SAT

Per la prima volta vengono esposte alcune fotografie che illustrano l'enorme e prezioso patrimonio iconografico conservato presso l'Archivio storico della SAT.  

Questa esposizione fotografica mostra alcune delle immagini catalogate nell’ambito del bando per progetti di riordino e valorizzazione di archivi indetto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, al quale la SAT ha aderito, dando avvio ad un primo lavoro di riordinamento e condizionamento di alcuni fondi  fotografici del proprio archivio. Nel corso del lavoro i documenti sono stati condizionati all’interno di buste di carta adatte alla conservazione a lungo termine appositamente studiate per i beni culturali fotografici, eliminando così i contenitori in cattivo stato di conservazione e privi d’interesse.  Il cuore del lavoro di valorizzazione, però, si è concretizzato con la descrizione dei singoli pezzi per la costituzione di una banca dati strutturata. Tale database è gestito dal software “Picar” (PICtures ARchiver), un’applicazione web open source costruita con il framework Grails.

Questo primo lavoro ha permesso di porre le basi per un’adeguata conoscenza e valorizzazione dell’immenso patrimonio di cui la SAT è custode. Senza la descrizione dei documenti non ve ne può essere conoscenza dunque non è possibile un vero accesso al patrimonio che si possiede.  Per questi motivi è auspicabile che tale lavoro possa trovare in futuro un seguito.

Le fotografie in mostra vogliono essere solo un esempio del vasto patrimonio dell’archivio fotografico. La mostra prosegue in biblioteca al secondo piano con l’esposizione di album, macchine fotografiche e fotografie originali.

1864-2014 Centocinquanta: la nascita dell'alpinismo in Trentino
Martedì 16 dicembre, alle ore 17, presso il Museo geologico delle Dolomiti, a Predazzo, verrà inaugurata la mostra: "1864-2014 Centocinquanta: la nascita dell'alpinismo in Trentino", promossa da Società degli Alpinisti Tridentini-Biblioteca della Montagna, Trento Film Festival e Fondazione Accademia della Montagna del Trentino e curata da Marco Benedetti, Roberto Bombarda, Riccardo Decarli e Fabrizio Torchio.
Si tratta della 13a sede espositiva di questa mostra itinerante, che dopo Trento (in aprile) è stata allestita a  San Lorenzo in Banale, Vigo di Fassa, Carisolo, Fiera di Primiero, Molveno, Fiavè, Mori, Spiazzo Rendena, Mattarello, Vezzano e Lavis, riscuotendo un notevole afflusso di pubblico e favorevoli critiche.
La mostra rimarrà a Predazzo fino a metà febbraio e sarà visitabile dal martedì al sabato (ore 10-12,30 e 16-19); aperto anche domenica 21/12, 28/12 e 04/01.
Prudenti sulla neve

Prudenti sulla neve

Maurizio Lutzenberger

Guida Alpina- Collegio Guide Alpine dell'Alto Adige


Predazzo 15.12.2014

ore 20.00 - Aula Magna Scuola Alpina della Guardia di Finanza


Malè 18.12.2014

ore 20.00 - Sala Conferenze Comunità di Valle, Via 4 Novembre


Trento 08.01.2015

ore 20.00 - Sala Conferenze Caritro, Via Calepina 1


Bollettini della neve, valutazioni di rischio valanghe, informazioni diramate dal Web, da radio, da televisioni e dalla carta stampata. Uso della tecnologia, miglioramento della capacità di autosoccorso. Sembrerebbero soluzioni adeguate, le migliori in assoluto per evitare gli incidenti nell'ambiente della montagna innevata. Eppure non basta.

Aperture invernali dei rifugi Sat
Rifugio Casarota "L. Ciola" aperto tutti i sabati e le domeniche. Dal 26 dicembre 2014 al 5 gennaio 2014 aperto tutti i giorni.

Rifugio Spruggio "G. Tonini" aperto tutti i sabati e le domeniche da dicembre a fine marzo 2015. Aperto il giorno 8 dicembre 2014. Dal 26 dicembre 2014 a martedì 6 gennaio 2015 aperto tutti i giorni.

Maggiori dettagli

Camminata d'oro 2014
Le sezioni Sat e le sezioni Cai di Appiano, Bassa Atesina, Bronzolo, Laives e Salorno organizzano la XVII edizione della Camminata d'Oro con arrivo al Santuario di Pietralba.

Per informazioni:
Cai Appiano 338.4847301
Cai Bassa Atesina 336.1682068
Cai Bronzolo 338.7047758
Cai Laives 347.4106270
Cai Salorno 339.2891194

Servizio pullman:
Servizio pubblico a cura della Provincia di Bolzano, consultare l'orario ufficiale dei trasporti pubblici.
XVI Circuito SAT di corsa in montagna

Circuito SAT di corsa in montagna


     CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE GENERALI

1° Raduno satino di “Montagna per Tutti” - Uscita collettiva con le Joelette
.
Documenti SAT
Posizione SAT in merito all'espansione del demanio sciistico
dell'area Serodoli - Nambino

La SAT in questi anni ha preso spesso posizione sulla questione del turismo invernale ed in particolare sulle espansioni dei demani sciistici. Lo ha fatto nella convinzione di apportare contributi significativi per ragionare su un comparto che è strategico per il Trentino ma che allo stesso tempo rischia di erodere il capitale ambientale sul quale si base l’assetto attuale e futuro della nostra offerta turistica ma anche della qualità della vita stessa dei suoi abitanti.
Ora SAT si interroga ed interroga la comunità delle Giudicarie su una ipotesi di allargamento del demanio sciistico di Madonna di Campiglio che interessa una zona di grande valenza naturalistica e paesaggistica.
Stiamo parlando dell'area di Serodoli e Nambino.
SAT è contraria all'ipotesi. Lo è per motivazioni ambientali, culturali, tecnico-economiche... [continua a leggere]

google-site-verification: googleab600a96daf967e9.html

Maggiori dettagli




Gite, alpinismo,
eventi culturali
e tutto quello
che le Sezioni,
i Gruppi e le
Commissioni SAT
organizzano
giorno per giorno


Clicca qui
per accedere direttamente
agli appuntamenti SAT!






Consulta il
PROGRAMMA GITE
e
Attivit culturale
SAT 2014