Ti trovi in:Home>SENTIERI>Lunga percorrenza

Lunga percorrenza

Itinerari di più giorni, lungo i quali esplorare in cammino la natura, il paesaggio, la storia e la cultura del territorio Trentino. Percorsi di lunga percorrenza che concatenano sentieri e mulattiere, per sostare in rifugi, malghe, bivacchi e paesi, caratterizzati da diversi gradi di difficoltà e preparazione ma che regalano emozioni, esperienze e, perché no, conoscenze e amicizie uniche.

1. Alpiedi Ledro Alps Trek

5 tappe per 101,8 km

Trekking attraverso la Rete di riserve Alpi Ledrensi alla scoperta di una natura unica. Cinque giorni immersi nella natura, alla scoperta di un ambiente ricco di storia. Qui le rocce, le piante, gli animali raccontano una storia lunga milioni di anni e nelle loro forme, colori e varietà contengono i segreti del tempo.

> Approfondisci

2. Sentiero San Vili

6 tappe per 106 km

Il Sentiero “San Vili” unisce Trento a Madonna di Campiglio, la Valle dell’Adige alle Dolomiti di Brenta, lungo percorsi alternativi a piedi (sentieri antichi, nuove ciclopedonali) che portano dalla città alla montagna. Il Sentiero ricalca l’antica via romana che la tradizione vuole percorsa nel 400 d.C. da Vigilio, il vescovo patrono di Trento, e dalle sue spoglie, dopo il martirio in Rendena. Sono circa 100 chilometri, suddivisi in sei (o cinque) tappe, alla ricerca di emozioni paesaggistiche, storiche e naturalistiche.

> Approfondisci
> La guida
> Informazioni utili
> Scarica tracciato

3. Sentiero Frassati

7 tappe per 100 km

Dal 1996 al 2012, in ogni regione d’Italia, è nato un Sentiero Frassati, dedicato dal CAI a Pier Giorgio Frassati, il beato piemontese amante della montagna, scomparso nel 1925 a soli 24 anni. Il Sentiero Frassati del Trentino, il più lungo di tutti, si sviluppa fra il santuario della Madonna delle Grazie di Arco e il santuario di San Romedio in Val di Non. Il Sentiero Frassati del Trentino si articola in sette tappe che collegano il Basso Trentino e la Valle di Non, attraversando ambienti diversi e affascinanti come il Monte Calino, il Lomaso, il Banale, l’altopiano di Fai della Paganella e Andalo, la Piana Rotaliana e la Bassa Anaunia.

> Approfondisci
> Il Libro Firma
> Le tappe
> Informazioni utili
> Scarica tracciato

4. Itinerario Marchetti

4 tappe in ambiente di alta montagna

Una affascinante escursione di alta montagna fra natura, storia ed emozioni a contatto con i ghiacciai dell’Adamello. Un itinerario d’alta quota che si colloca entro il Parco Naturale Adamello Brenta in una delle più vaste aree glacializzate delle Alpi e di quello che fu il fronte più in quota della Prima guerra mondiale. Intitolato all’appassionato glaciologo Vigilio Marchetti, l’itinerario si snoda fra l’ambiente severo dei ghiacciai del Mandron, della Lobbia e di Lares, lungo le valli di Genova, di Fumo e di Lares, in un continuo susseguirsi di paesaggi ed emozioni.

> Approfondisci
> La guida
> Le tappe
> Informazioni utili
> Scarica tracciato

5. Via Vigilius

8 tappe per 110 km

La Via Vigilius è un itinerario a tappe che si snoda fra il Monte di San Vigilio sopra Lana e Trento con la sua cattedrale dedicata a S. Vigilio.

Nata da un’idea nel 2014 di Ulrich Ladurner, noto imprenditore meranese, che del Monte S.Vigilio è l’artefice del rilancio turistico e di un uso rispettoso del territorio. Per la parte tecnica si è avvalso della collaborazione di Mauro Tumler e Christian Ladurner che hanno curato la progettazione del percorso e i contatti per la sua realizzazione.

> Approfondisci
> Cenni storici
> Le tappe
> Scarica tracciato

6. Alta Via del Porfido

4 tappe per 45 km

L’Alta Via del Porfido si snoda nella porzione più occidentale della Catena del Lagorai, un ambito montano di straordinario interesse naturalistico e culturale. E’ un itinerario “ad anello” che si articola in 4 tappe giornaliere attraverso le quali si ha modo di visitare i monti dell’alta Valle dei Mocheni e di affacciarsi anche sull’Altopiano di Pinè e la Val di Cembra, sulla Val Calamento e la Valsugana. Un giro d’orizzonte sempre amplissimo che abbraccia gran parte del Trentino.

> Approfondisci
> Le tappe
> Informazioni utili
> Scarica tracciato

7. Sentiero Italia

368 tappe per 6000 km in Italia, 18 tappe per 290 km in Trentino

Rivedere, recuperare e rilanciare il tracciato escursionistico del Sentiero Italia per collegare, attraverso i suoi oltre 6000 km, tutte le regioni italiane, con il fascino, la bellezza e le tradizioni dei loro territori interni. Il Sentiero Italia venne inaugurato nel 1995 con la grande manifestazione organizzata dal CAI “Camminaitalia 95”, ripetuta poi nel 1999 assieme all’Associazione Nazionale Alpini (ANA). Il concatenamento di sentieri che formano il Sentiero Italia attualmente è quasi completamente segnalato con i colori bianco e rosso e la dicitura “S.I.”.

> Approfondisci
> Le tappe
> Informazioni utili
> Scarica tracciato
> CamminaItalia ’95