Sono state deliberate dal Consiglio, in data 29/11/2021, le linee di principio in materia di vie ferrate, resosi necessario in seguito alle polemiche e discussioni riguardanti gli interventi di manutenzione di varie vie attrezzate.

SAT, con il CAI Alto Adige e Alpenverein Südtirol, ha deciso quindi di non adoperarsi per progetti che riguardino nuove vie attrezzate in quanto ciò si discosta dall’impegno di SAT per la tutela ambientale.

Per quanto riguarda la manutenzione delle vie ferrate già esistenti, SAT ritiene che, solo dopo un’ attenta valutazione caso per caso e tenendo in considerazione le varie specificità, si possa decidere di intervenire su una ferrata, ma solo attraverso interventi di ristrutturazione poco invasivi rispetto all’originale percorso.

Scarica la delibera del Consiglio