Iniziative 2019

La SAT ha firmato una Convenzione con la Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con Fondazione Dolomiti UNESCO, Trento Film Festival, TSM/STEP e MUSELa convenzione non è nata per caso, ma è frutto di una collaborazione attiva dal 2013, quando la Giunta provinciale ha provveduto alla costituzione del “Fondo librario e documentale dedicato alle Dolomiti- bene UNESCO”, presso la Biblioteca della Montagna-SAT. La dotazione del Fondo librario è andata via via crescendo e la sua gestione si è dimostrata di grande soddisfazione, capace di esiti importanti anche in termini di iniziative comuni e di diffusione dei contenuti intrinseci del riconoscimento delle Dolomiti-Bene UNESCO. A dicembre 2015 la SAT ha formalizzato la propria disponibilità a collaborare con la Provincia in maniera stabile, attivando un LABORATORIO ALPINO E DELLE DOLOMITI- BENE UNESCO presso la “Casa della SAT”. La sede individuata per il laboratorio è la sala al pianterreno della Casa della SAT in via Manci 57 a Trento, chiamata Spazio Alpino, per identificare un luogo dedicato ad iniziative legate alla culturale della montagna, un luogo aperto alla partecipazione ed accessibile a tutti. Lo Spazio Alpino è stato inaugurato ufficialmente il 14 dicembre 2016. A corollario delle iniziative, nell’atrio della Casa della SAT è posto un totem interattivo, grazie al quale chiunque ha la possibilità di ricevere informazioni sul calendario degli eventi e molto altro ancora.

Inoltre al 2° piano della Casa della SAT si trova la Biblioteca della Montagna SAT, una delle maggiori strutture al mondo dove si conservano e si mettono a disposizione degli utenti libri e documenti di ogni tipo sulla montagna e l’alpinismo. La Biblioteca conserva anche un Fondo librario e documentale dedicato alle Dolomiti-bene UNESCO, con migliaia di libri e documenti, nonché un Archivio storico ricco di 80 mila immagini e decine di migliaia di documenti.

 

Info e contatti:

Biblioteca della Montagna-SAT (via Manci 57, Trento) 0461-980211 ; sat@biblio.infotn.it ; www.sat.tn.it (dal lunedì al venerdì, ore 9 -13; 14-18)

 

Calendario 2019 (per alcuni appuntamenti è indicato solo il mese, quando concordata definitivamente verrà indicata la data esatta)

 

ESPOSIZIONI TEMPORANEE (dal lunedì al venerdì, ore 14-18)

"Dolomiti di carta", nel decennale dell'iscrizione delle Dolomiti nella lista UNESCO del Patrimonio mondiale dell'umanità, la Biblioteca della Montagna-SAT allestisce uno spazio al pianterreno della Casa della SAT (Spazio Alpino) con una sezione di libri sulle Dolomiti. Il tutto è accompagnato da un libro-catalogo che guida alla scoperta di alcuni tesori (8 luglio - 30 agosto);

"Ambiente e Salute", a cura della Fondazione Museo Storico del Trentino; l'esposizione accompagna il convegno "Comunicare la montagna: storia, prospettive, problematiche", a cura della Fondazione Museo Storico del Trentino, nell'atrio della Casa della SAT (settembre);

“Fabio Stedile, a venticinque anni dalla scomparsa”, a cura di Erica Valenti, nell’atrio della Casa della SAT (1-18 ottobre);

“Storie di alta quota: esperienze e pratiche di salvaguardia e valorizzazione delle testimonianze della Grande Guerra”, in collaborazione con vari enti, nell’atrio della Casa della SAT (novembre).

 

LABORATORI

"Dolomiti da conoscere", laboratori esperienziali per bambini e ragazzi a cura di Alberta Rossi; 2 appuntamenti con lettura di leggende delle Dolomiti e intermezzi musicali a cura del gruppo 3D Family Project, che reinterpreta in chiave jazz le musiche tradizionali ladine. Presso lo Spazio Alpino SAT (24 luglio e 21 agosto, ore 10-12, gradita la prenotazione).

 

CONFERENZE

"La sostenibilità come atteggiamento mentale: l'unicità delle Dolomiti di Brenta", a cura del prof. Annibale Salsa e di Paola Carini (socio sostenitore Fondazione Dolomiti UNESCO); 1 conferenza a Madonna di Campiglio, sala della cultura, il 20 agosto (ore 17.30) e 1 conferenza a Trento, presso lo Spazio Alpino SAT l'11 ottobre (ore 17.30).

 

CONVEGNI

"Comunicare la montagna", Casa della SAT (28 settembre);

"Storie di alta quota: esperienze e pratiche di salvaguardia e valorizzazione delle testimonianze della Grande Guerra", in collaborazione con vari enti, presso il Museo della Guerra a Rovereto (26 ottobre);

"Il Trentino, il CAI e la SAT: una storia lunga 100 anni con protagonista la montagna", ad Arco (30 novembre).

 

PRESENTAZIONE LIBRI

"Flora del Trentino", (19 settembre, ore 17.30);

"Valle della luce", di A. Gogna e M. Furlani (ottobre);

“Karl Felix Wolff, la Strada delle Dolomiti”, in collaborazione con l’Istituto culturale ladino (ottobre).

Meteo
Previsione attuale
Le nostre attività
Le sezioni

Seleziona la sezione

Vai alla Sezione
I nostri rifugi

Seleziona il rifugio/bivacco

Vai al rifugio
I nostri sentieri
Spazio Alpino
Biblioteca