La Commissione medica della SAT

La Commissione Medica, è una nuova realtà della SAT. Si prefigge l'obiettivo di creare cultura della salute in montagna e di essere un supporto alle problematiche che riguardano la salute e la frequentazione della montagna per soci escursionisti, alpinisti ma anche lavoratori di montagna. Siamo, al momento, quattro colleghi medici con estrazione specialistica diversa (dermatologia, anestesia e rianimazione, diabetologia)  ma con la passione in comune per la montagna ed in particolare per la Medicina di Montagna.

Attualmente ci siamo organizzati in questo modo: presidente Antonella Bergamo, segretario Edoardo Geat e consiglieri Andrea Busetti e Paolo Acler.

 

Si tratta di una nuova esperienza anche per noi ma abbiamo delle idee da sviluppare che potrebbero essere utili a tutti per migliorare la conoscenza dei cambiamenti fisici che avvengono in carenza di ossigeno, che è quanto avviene in montagna, e di conseguenza migliorare il nostro stare in montagna.

Riteniamo che la frequentazione della montagna, a qualsiasi livello di esperienza e di salute, debba essere un momento di vita positivo, che ci arricchisce e non fonte di sofferenza e malessere. Anche le persone con malattie croniche, se adeguatamente controllate possono frequentare la montagna.

 

Vorremo essere un punto di riferimento per le sezioni ma anche per singoli soci. Saremo promotori, tramite la SIMeM (Società Italiana di Medicina di Montagna) di incontri su adattamento alla quota e il male di montagna e tramite  APSS di  incontri di primo soccorso ed uso del defibrillatore.

 

Questa la nostra e-mail: c.medica@sat.tn.it

 

 

 

Meteo
Previsione attuale
Le nostre attività
Le sezioni

Seleziona la sezione

Vai alla Sezione
I nostri rifugi

Seleziona il rifugio/bivacco

Vai al rifugio
I nostri sentieri
Spazio Alpino
Biblioteca