Le ultime dal mondo SAT

Le ultime dal mondo SAT

Oggi siamo andati...
#lagorai #valsugana #prudenzainmontagna #satcentrale #malgasetteselle #montagna #trentinodascoprire #visitvalsugana #visittrentino #cime
The Queen in white 

#queen #white #may #memories #snow #ice #mountains #spring #peak #glacier #hiking #snowshoe #panoramic #view #panorama #travel #explore #discover #scuolagraffer #marmolada #marmoladaglacier #trentino #trentinoaltoadige #italia
ESTATE lenta…

#nature #adventure #travel #rifugiomandrone #hiking #photography #explore #trentino #camping #photooftheday #naturephotography #mountains #love #instagood #getoutside #landscape #picoftheday #naturelovers #summer #beautiful #outdoor #travelphotography #outdoorlife #wilderness #mountain
La cima del Monte Luco vista dal drone, con un incredibile panorama a 360° su tutto l'arco alpino.
⛰️⛰️
.
.
#catenadellemaddalene
#trentinodavivere
#djimini2
#valdinon
Seconda uscita del corso "Giovani in vetta". La salita della via "92esimo Congresso" e poi manovre in parete per prepararsi alle prossime attività. 

#giovaniinvetta #satmori
Il laghetto sotto cima Lac in disgelo ⛰️🏞️
.
.
#valdinon
#ilovevaldinon
#trentinodascoprire
#trekkinglovers
#trentino_cartoline
✏️ Naturale stupore.
📸 Geometrie verso malga Agusella.
📍Alta Valle di Danerba.
L’Adamello sconosciuto e selvaggio.

Ai confini del Parco Naturale Adamello Brenta  parcoadamellobrenta 

Super fotografo 📸
ocram_trex 
con la collaborazione di 
nic_benni5 

#malgaagusella 
#danerba 
#valledanerba
#valledidanerba
#valdanerba

#valdaone
#valdidaone 
#valdaonexperience 
#boazzo
#lagoboazzo 

#tonalite
#granito 
#adamellobrenta 
#gruppodelladamello 

#trentino
#trentinooccidentale 

valdaonexperience 
campigliodolomiti 
visittrentino

trentinodascoprire
trentinobello

segui.il.sentiero
adamellodiary 

amicideltrekking
escursionismo.it
hikingvibes8.1

sat_centrale
caisatdaone
parcoadamellobrenta
Monte Ziolera 2.478mt
Vista su Cima d'Asta e sul Lagorai 😍⛰️
•
•
•
•
•
•
#hikinggirl #hiking #mountains #mountaingirls #mountainsadventures #landscape #visitmountain #view #climbing #montagna #visittrentino #trentino #trentinodascoprire #trentinodavivere #weekendvibes
Loro vivono nell’ambiente che circonda il Rifugio Mandrone. È la stagione degli amori per i maschi degli stambecchi delle Alpi. Uno spettacolo osservarli in silenzio nelle radure erbose. Si sente solo il rumore delle loro corna e passi leggeri. Se avete la fortuna di incontrarli, fermatevi ad osservarli. Sono i meravigliosi abitanti di questi luoghi remoti della montagna. Qui siamo nel parco naturale Adamello-Brenta sopra la Val di Genova. Li abbiamo incontrati seguendo il sentiero. 
È la loro musica a riempire di bellezza quest’incontro!

#rifugiomandrone #wildlife #wildlifereels #parconaturaleadamellobrenta #trentino
Vi presentiamo il gruppo di lavoro di cantodelghiaccio, un’estate in ascolto della fusione della Vedretta di Lares del ghiacciaio dell’Adamello. 

stefanocollizzolli , documentarista e formatore di cinema partecipativo, è uno dei soci fondatori di zalabdocs 
I suoi film si possono vedere sulla piattaforma di cinema del reale zalabview 

Quello invisibile in questi scatti perché li ha realizzati è Emanuele Zanlucchi, trentino, ma cosmopolita, da sempre grande appassionato di fotografia, in particolare paesaggistica, naturalistica e notturna.
Il suo lavoro si può vedere su ematrento

parcoadamellobrenta zalabdocs fondazione.caritro glaciologica.sat sat_centrale museomuse 

#ghiacciaio #photography #climatechange #alpinismo #documentario #fotografiadocumentaria #trentino #zalab #ghiacciaioadamello #parcoadamellobrentabw #globalwarming #clima #ambiente
Vi presentiamo il gruppo di lavoro di cantodelghiaccio, un’estate in ascolto della fusione della Vedretta di Lares del ghiacciaio dell’Adamello.

Al centro, con il visore, c’è Michele Carioggia, brindisino trapiantato a Tione per amore delle montagne, e pilota di drone specializzato in riprese in ambienti difficili. Il suo lavoro si può vedere su aerevides .

Quello invisibile in questi scatti perché li ha realizzati è Emanuele Zanlucchi, trentino, ma cosmopolita, da sempre grande appassionato di fotografia, in particolare paesaggistica, naturalistica e notturna.
Il suo lavoro si può vedere su ematrento 

parcoadamellobrenta zalabdocs fondazione.caritro glaciologica.sat sat_centrale museomuse 

#ghiacciaio #photography #climatechange #alpinismo #documentario #fotografiadocumentaria #trentino #zalab #ghiacciaioadamello #parcoadamellobrentabw #globalwarming #clima #ambiente
Vi presentiamo il gruppo di lavoro di cantodelghiaccio, un’estate in ascolto della fusione della Vedretta di Lares del ghiacciaio dell’Adamello.

Qua c’è Paolo Ghisu, fotografo e videomaker che vive e lavora tra Italia e Mozambico. Da due anni trascorre le sue estati su e giù dall’Adamello e dalla Presanella per raccontare con i suoi scatti la bellezza di quelle montagne e la fusione dei ghiacciai. 
Il suo lavoro si può vedere su paologhisu 

Quello invisibile in questi scatti perché li ha realizzati è Emanuele Zanlucchi, trentino, ma cosmopolita, da sempre grande appassionato di fotografia, in particolare paesaggistica, naturalistica e notturna.
Il suo lavoro si può vedere su ematrento

parcoadamellobrenta zalabdocs fondazione.caritro glaciologica.sat sat_centrale museomuse 

#ghiacciaio #photography #climatechange #alpinismo #documentario #fotografiadocumentaria #trentino #zalab #ghiacciaioadamello #parcoadamellobrentabw #globalwarming #clima #ambiente
Misure primaverili ❄️

Come ogni primavera, nelle ultime settimane è stata effettuata la campagna di misure di accumulo sui ghiacciai del Trentino in collaborazione con la sat_centrale, la Provincia Autonoma di Trento, l'università di Padova, il Servizio Glaciologico Lombardo e il Muse.

Questi rilievi vengono fatti su alcuni dei ghiacciai più significativi del parcoadamellobrenta e del parcostelviotrentino : la vedretta del Mandrone, la vedretta de La Mare e il ghiacciaio del Careser. 

L' attività consiste nello scavare delle buche nella neve accumulata durante l'inverno e la primavera passati fino a raggiungere il ghiaccio vivo. All' interno di queste buche vengono misurati lo spessore e la densità del manto nevoso che viene poi tradotta in una quantità di acqua equivalente.

I dati ottenuti serviranno per calcolare il bilancio di massa dei ghiacciai alla fine dell' estate.
I dati al momento sono ancora in fase di elaborazione, ma lo spessore di neve misurato è decisamente maggiore rispetto agli ultimi due anni.

Foto e video di crifertn nickmountain98 norman_gasperini
Stasera alle 20:30 presso la sala conferenze della Fondazione Caritro a Trento si terrà l’evento “Grandi carnivori in Trentino 2024”, serata informativa per conoscere i dati aggiornati relativi alla presenza dei grandi carnivori sul territorio della Provincia Autonoma di Trento e approfondire le tematiche legate alla coesistenza con orso e lupo. L’evento, organizzato da WWF Trentino ODV e Io non ho paura del lupo APS in collaborazione con la Commissione Tutela Ambiente Montano della SAT è aperto a tutti i cittadini interessati al tema: sarà anche un’occasione per giornalisti, associazioni, tecnici e altri portatori di interesse per conoscere numeri, impatti, interventi messi in atto e dinamiche delle popolazioni di questi animali sul territorio, nonché per discutere insieme sui temi legati ai grandi carnivori.

“Questa è una serata aperta a tutti, per questo estendiamo fin da subito il nostro invito al mondo politico e istituzionale trentino affinché possa essere presente non solo per conoscere gli effettivi dati del fenomeno, ma anche per ascoltare il punto di vista di chi oltre alla PAT lavora da anni lavora per la coesistenza con questi animali”
Queste le parole di Aaron Iemma, Presidente del WWF Trentino.

“Da troppo tempo la paura è l’ingrediente principale che guida la comunicazione sul tema dei grandi carnivori in Trentino, ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti: timori sovradimensionati che colpiscono le comunità paralizzando il confronto e rendendo i conflitti sempre più marcati. Su questo punto bisognerà lavorare tutti insieme, e per questo l’invito è aperto a tutti i giornalisti e ad altri portatori di interesse come le associazioni ambientaliste ed animaliste che hanno a cuore questi temi.”
Queste le parole di Francesco Romito, vicepresidente di Io non ho paura del lupo APS.

La serata, ad ingresso gratuito, vedrà la presenza dello zoologo e divulgatore scientifico zibordifilippo , così come dei rappresentanti di WWF Trentino ODV, Io non ho paura del lupo APS e della Commissione Tutela Ambiente Montano della SAT - Società Alpinisti Tridentini.

#iononhopauradellupo
È ovvio che vi aspettiamo alla Casa Alta 

#SuPerVael #RifugioRodaDiVael

Cosa ti interessa di più?

Cosa ti interessa di più?

Sentieri SAT

Tracce GPS, idee per escursioni, cartografia e documenti
riguardo ai 5.500 chilometri di sentieri SAT in Trentino.

Rifugi SAT

Contatti, aperture, accessi e informazioni sui Rifugi SAT

Sentieri SAT

Tracce GPS, idee per escursioni, cartografia e documenti riguardo ai 5.500 chilometri di sentieri SAT in Trentino.

Rifugi SAT

Contatti, aperture, accessi e informazioni sui Rifugi SAT

Alcuni numeri SAT

0
Soci
0
Km di sentieri
0
Rifugi, bivacchi, strutture
0+
Pernottamenti/anno nei Rifugi