Sette Selle

Posti letto totale 24 di cui 5 nel bivacco invernale
Ristorante Si
Bar Si
Doccia calda Si
Gruppo Lagorai
Localizzazione Val del Laner
Quota 1978 m
Comune Palù del Fersina
Gestore Ognibeni Lorenzo
Telefono gestore 347.1594929
Telefono rifugio 0461.550101 - 347.1594929
E-mail rifugiosetteselle@gmail.com
Web
Apertura 20 giugno - 20 settembre

Storia e ambiente

Nell'Alta Val Laner (Intertol), forse la piu' alpina delle vallette che convergono sulla Val dei Mocheni (o Valle del Fersina), sorge il rifugio Sette Selle. Il rifugio e' stato realizzato dalla Sezione SAT di Pergine i cui soci iniziarono la frequentazione di questa zona subito dopo la fine della grande guerra. Tuttavia per vari motivi non poterono acquisire una struttura in questa zona e quindi ripiegarono sulla Panarotta dove nel 1934 videro coronati i loro sforzi di disporre una propria base tra le montagne di casa.
Il rifugio Panarotta permise ai soci di coltivare lo scialpinismo sulle cime circostanti; tuttavia quando la Panarotta fu trasformata in stazione sciistica quel rifugio venne a perdere la sua originale funzione. Fu allora che i soci di Pergine pensarono di costruire un nuovo rifugio e la scelta cadde sulla zona di Palu', ambiente che conserva ancora tutti i suoi caratteri originari e dove le montagne si mostrano aspre e impervie. La Val Laner un punto di penetrazione, dalla Val dei Mocheni, nella catena del Lagorai, verso il Monte Croce, la Val Calamento, il Laiton, il Lago di Erdemolo, la cresta di cime che portano fino alla Panarotta. Il rifugio Sette Selle costruito con pietre del luogo, semplice ed austero, ma dotato di tutti i servizi indispensabili, e' stato realizzato interamente grazie al lavoro dei soci della Sezione SAT di Pergine Valsugana. Il rifugio e' stato presentato il 7 ottobre 1978 in occasione del LXXXIV Congresso della SAT.
   

Guide e carte consigliate

Guida escursionistica:

  • GADLER, Achille, Guida a Lagorai e Cima d'Asta, Trento, Panorama, 1995

Cartografia:

  •  Carte KOMPASS in scala 1:25.000 n. 621 "Valsugana-Tesino" e n. 626 "Catena dei Lagorai-Cima d'Asta"
   

Accessi

da Frotten m. 1530 (strada asfaltata da Palu' del Fersina m. 1350), per il sentiero 343 che passa dai Baiti Laner m. 1744 - ore 1.15; da Palu' - ore 1.45
   

Traversate

  • al rifugio Tonini m. 1902 - sentiero 340 per il Passo dei Garofani m. 2150, Passo di Palu' m. 2071, Cima Palu' m. 2261, Monte Conca m. 2301, Passo Cagnon di Sopra m. 2121, Passo di Val Mattio m. 2308 - ore 3.30
  • in Val Calamento sentiero 343 e 315 a Forcella d'Ezze m. 2270, calando al Lago e malga d'Ezze m. 1954, in Val Fregio alla malga Sera m. 1596 e La Pertica m. 1434, ed al Ponte del Salton m. 1067, 1 km a valle dell'Albergo Calamento - ore 3
  • al rifugio Lago di Erdemolo m. 2006 - sentieri 343 e 324 - ore 1.30
  • al rifugio Lago di Erdemolo, per le creste - sentiero 343 per il versante ovest di Cima Sette Selle e Sasso Rotto, Passo delle Sette Selle m. 2198 (o Forcella delle Conelle) Cima Sopra Conella m. 2308, Cima Terra Bianca m. 2296, Forcella di Cav m. 2184, Cima delle Lepri m. 2292, Cima di Cav m. 2296, Monte del Lago m. 2327, Forcella del Lago m. 2213, e con il sentiero 325 al lago - ore 3
  • alla Baita Suerta m. 1416 - sentiero 343 alla Forcella del Sasso Rotto m. 2298 e segnavia 312 per la Val Sette Selle e malga Sette Selle m. 1906 - ore 3

Ascensioni

Oltre alle cime citate nelle traversate:

  • Sasso Rotto m. 2381 - ore 2
  • Cima Sette Selle m. 2396 - ore 2
  • Cima d'Ezze m. 2362 - ore 1.15
Meteo
Previsione attuale
Le nostre attività
Le sezioni

Seleziona la sezione

Vai alla Sezione
I nostri rifugi

Seleziona il rifugio/bivacco

Vai al rifugio
I nostri sentieri
Spazio Alpino
Biblioteca