Il Fondo Dolomiti-bene UNESCO

Presso la Biblioteca della Montagna-SAT è stato istituito un fondo speciale denominato: Fondo librario e documentale Dolomiti bene-UNESCO. In base ad un protocollo d’intesa sottoscritto nell’agosto 2013 dalla Società degli Alpinisti Tridentini e dalla Provincia autonoma di Trento, la Biblioteca della Montagna-SAT viene riconosciuta quale biblioteca di riferimento per la documentazione sulle Dolomiti e ospita un apposito fondo denominato “Fondo librario e documentale Dolomiti bene-UNESCO”, articolato in una parte corrente e una storica. 

Complessivamente la biblioteca conserva oltre 1200 monografie sulle Dolomiti in generale e oltre un migliaio sui vari gruppi montuosi dolomitici (Dolomiti di Brenta, Gruppo di Sella, Catinaccio, Sciliar e Siusi, Sassolungo, Marmolada, Puez-Odle, Fanes, Dolomiti bellunesi, Pale di San Martino, Vette feltrine, Dolomiti cadorine ecc.) e sulle varie cime. Di queste oltre duemila monografie circa 200 fanno parte della sezione storica, con testi dagli anni quaranta dell’Ottocento sino al 1940.

Oltre alle monografie, sono conservati numerosi periodici sul tema, decine di film e documentari, centinaia di carte topografiche, documenti d’archivio (immagini e carte), oggetti ecc. Il fondo è consultabile anche sul Catalogo bibliografico trentino

 

Meteo
Previsione attuale
Le nostre attività
Le sezioni

Seleziona la sezione

Vai alla Sezione
I nostri rifugi

Seleziona il rifugio/bivacco

Vai al rifugio
I nostri sentieri
Spazio Alpino
Biblioteca