Accompagnatore di Escursionismo

L'Accompagnatore di Escursionismo è titolato ad accompagnare su percorsi con difficoltà T (turistico), E (escursionistico) ed EE (per escursionisti esperti). Solo se ha ottenuto le specifiche abilitazioni può condurre gruppi su percorsi con difficoltà EEA (per escursionisti esperti con attrezzatura - intesi come percorsi attrezzati o vie ferrate) o in ambiente innevato (EAI escursionismo in ambiente innevato). Le qualifiche EEA ed EAI possono essere ottenute solo dagli AE di 1° livello e sono propedeutiche all'ottenimento del titolo di 2° livello.
L'Accompagnatore di Cicloescursionismo è titolato ad accompagnare su percorsi con difficoltà T (turistico) ed E (escursionistico) nonché sui percorsi cicloescursionistici classificati TC (turistico), MC (per cicloescursionisti di media capacità tecnica), BC (per cicloescursionisti di buone capacità tecniche) e OC  (per cicloescursionisti di ottime capacità tecniche).

Iter formativo
Per acquisire il titolo di Accompagnatore, i passaggi formativi sono:
  • corso di formazione per Accompagnatori Sezionali di Escursionismo (ASE) o Seniores (ASS), o per il cicloescursionismo per Accompagnatori Sezionali di Cicloescursionismo (ASC) oppure corso di formazione per sezionale di altra specialità, organizzati dall'Organo tecnico periferico operativo (OTPO - nel nostro caso la Commissione Escursionismo della SAT) e strutturati in 4 giornate complessive di corso a cui segue il tirocinio di un anno (sotto la supervisione di un titolato) con sessione valutativa finale;
  • corso di formazione e verifica per Accompagnatori di Escursionismo di 1° livello (AE) o di Cicloescursionismo di 1° livello (AC), organizzati dall'OTPO e strutturati in 17 giornate complessive, di cui 8 dedicate ai moduli avanzati (solo per AE) per l'accompagnamento su percorsi che richiedono l'impiego di attrezzature specifica (ferrate e ambiente innevato, qualifiche EEA e EAI);
  • corso di formazione e verifica per Accompagnatori di Escursionismo di 2° livello (ANE), organizzati dalla Commissione Centrale per l'Escursionismo con il supporto della Scuola Centrale per l'Escursionismo e strutturati in 6 giornate complessive.
L'ammissione ai corsi avviene con presentazione di un curriculum vitae delle attività escursionistiche o cicloescursionistiche effettuate anche nell'ambito della Sezione e certificata dal Presidente della stessa.
Il corso ASE/ASC/ASS costituisce il primo passaggio formativo per diventare Accompagnatore di 1° livello. Il corso AE/AC può essere frequentato solo dopo aver effettuato attività nell'ambito della Sezione, superando una prima selezione volta a verificare la padronanza, da parte del candidato, delle tecniche base legate all'escursionismo o al cicloescursionismo e alla sicurezza in montagna. Al termine di ogni corso è prevista una verifica finale delle competenze e capacità acquisite. Dopo aver superato gli esami finali si consegue la relativa qualifica o titolo e si viene iscritti nello specifico albo.
Per il mantenimento della qualifica o del titolo l'Accompagnatore deve produrre annualmente una documentazione dell'attività escursionistica effettuata nell'ambito della Sezione, ed è tenuto a partecipare ai corsi di aggiornamento.
Meteo
Previsione attuale
Le nostre attività
Le sezioni

Seleziona la sezione

Vai alla Sezione
I nostri rifugi

Seleziona il rifugio/bivacco

Vai al rifugio
I nostri sentieri
Spazio Alpino
Biblioteca